Cerca nel blog

giovedì 31 marzo 2011

My first birdhouse

Mi diverte molto costruire piccoli e semplicissimi oggetti per la decorazione, soprattutto per la stanza dei miei pargoli, che si popola sempre più di creature simpatiche e giocherellone.
Gli uccellini (che spiegherò in un altro post, magari con il semplicissimo schema) avevano bisogno di un posticino per riposarsi e così...
 Ho realizzato questa casetta con gli avanzi dei battiscopa delle nuove stanze:
uno aveva esattamente la forma triangolare del tetto e da qui è venuta l'idea.
Ne ho cercato un altro pezzo rettangolare delle dimensioni adatte e l'ho ricoperto con la carta da parati utilizzata per il tronco dell'albero (di cui parleremo nella prossima puntata, che ne dite?).
Il foro per l'ingresso dei fantomatici uccellini l'ho realizzato con l'altra carta da parati
(quella delle foglie, che inoltre ricopre anche un'altra parete della cameretta).
Il tetto invece presentava in buono stato la laccatura dei falegnami e così l'ho lasciato.
Un chiodino e uno spago colorato fissato con semplice nastro adesivo sul retro et voilà... casetta pronta!

4 commenti:

  1. Carina... e bellissimo anche l'albero!

    RispondiElimina
  2. Benvenuta fra noi! Davvero un bel lavoro (e pure quelli sotto)... complimenti, mi sa che, sarà il caso di tenerti d'occhio!!! ;D

    RispondiElimina
  3. Che carina e che belle idee nel tuo blog!

    RispondiElimina