Cerca nel blog

giovedì 27 ottobre 2011

Di fasciatoi, di gommapiuma e altre splendide storie


Ma quanto sono brutti i fasciatoi di plasticaccia?
Mi riferisco a quelli brutti brutti, 
con la copertura, dove si appoggia il bambino,
di appiccicosissima e/o freddissima plasticaccia.
Brutti vero?
Il loro "ripieno" è di semplice gommapiuma.
E poi un giorno succede che la plasticaccia si rompe, 
presto e facilmente
e il ripieno di gommapiuma fuoriesce.
E il tutto è ancora più brutto.
E presto anche inutilizzabile.
Ma io ce l'ho, 
ce l'ho l'orrendo fasciatoio, 
per questioni di spazio 
(dovevo farlo incastrare sopra il bidet)
e anche per questioni di prezzo.
Ora guardate le foto e domandatevi:
Cosa c'entra tutto questo discorso con il bellissimo cuscino colorato in stoffa Ikea su panca Ikea?
Semplice.
Almeno la gommapiuma fuoriuscita dal fasciatoio
ho potuto riutilizzarla come interno di questo allegro cuscino.
La misura era perfetta.
Evviva!
Ho dovuto cambiare il top del fasciatoio,
ma la mia cucina così è più accogliente.

3 commenti:

  1. Il riciclo riuso riutilizzo non conosce confini! (Ma quel bellissimo quadro appeso sopra la panchetta, vogliamo parlarne? Sembra di lana!)

    RispondiElimina
  2. Quel quadro...lo adoro! Viene dal Perù, ed è fatto con la tecnica dell'"arpillado". Praticamente un collage incredibilmente colorato di oggetti di stoffa cicciottelliformi: il mio rappresenta un mercato e ci sono particolari anche di vimini, cuoio ecc ecc...

    RispondiElimina
  3. La panca col cuscino è meravigliosa e col quadro ci sta proprio bene! with compliments!

    RispondiElimina