Cerca nel blog

giovedì 13 ottobre 2011

Leggeri... nel vestito migliore

Non c'è burro,
non ci sono uova,
non c'è zucchero
EHM
sicura che sia un dolce?
Sì, ma leggero!
Una fantastica ricetta a cui sono molto affezionata perchè mi è stata insegnata da una persona speciale in una delle mie permanenze nella meravigliosa terra peruviana http://xgioco.blogspot.com/2011/09/sono-diventata-pigra.html

FAGOTTINI DI MELE E CANNELLA
Per la pasta:
  • 300 gr di farina
  • 6 cucchiai di olio d'oliva
  • mezzo bicchiere di latte
  • 1 pizzico di sale
mettere il latte nell'olio con il sale e aggiungere poco a poco la farina.
Impastare bene e a lungo, finchè la pasta diventa elastica
(ma ho provato con il mio robot e il risultato è stato comunque perfetto  - si sa, i tempi sono sempre moooolto stretti).
Stendere la pasta e tagliarla in quadratini di circa 7-8 cm di lato.

Per il ripieno:
  • una mela golden
  • biscotti secchi sbriciolati (ma anche no)
  • cannella in polvere al gusto
  • miele
Mescolare i dadini di mela ai biscotti e alla cannella.
(ok, questo è un passaggio veloce)
Adesso arriva il bello (e meno veloce):
su ogni quadratino spalmare un cucchiaino di miele,
aggiungere il ripieno e richiudere unendo in alto i quattro lembi, no, angoli, no, spigoli (ma come ve lo spiego? Guardate la foto, forse è meglio!).
A questo punto infornare a 180 gradi per mezz'ora (che poi lo sappiamo tutti che dipende dal forno, quindi appena la pasta è dorata spegnete, prima che sia troppo abbronzata).
L'ideale è spargere zucchero a velo sopra quando i fagottini saranno freddi, e se siete tipi "speziati" mescolatelo con un po' di cannella prima di far nevicare!
Godeteveli con un buon the: sono davvero L E G G E R I !

























Dimenticavo, nelle foto appaiono accanto ai cupcake... il mio è un vizio! http://xgioco.blogspot.com/2011/10/and-my-second-third-fourth-cupcake.html

2 commenti:

  1. devii devi, se ti riescono al primo colpo come a me non li abbandoni più!

    RispondiElimina