Cerca nel blog

venerdì 23 dicembre 2011

At school

Ma certo, tra le altre cose sono anche maestra e come tale ho l'incubo lavoretti di Natale.
Odio quelli teacher-made... Che senso hanno?
Allo stesso tempo creare qualcosa di carino con una classe intera risulta spesso complicato: i bambini si lasciano prendere un po' troppo la mano da colle nastri e affini e alla fine i pasticci sono assicurati.
Purtroppo non riesco a dividermi per seguire i bambini uno ad uno...
Quest'anno però sono proprio contenta del risultato.
Un lavoro semplice ma d'effetto, molto decorativo.
A me sembra, però giudicate voi!


L'idea del biglietto con l'albero arriva da qui (grazie Pinterest e Martha Steward), mentre il pupazzo l'avevo visto su una vecchia rivista (vi prego non chiedetemi quale...chi se la ricorda?).


L'unica persona poco felice?
Il mio caro maritino, che ha dovuto tagliare a fette come salami un bel po' di tronchetti!






4 commenti:

  1. deliziosi questi pupazzi di neve!

    RispondiElimina
  2. bellissimi, brava! Soprattutto ad aver lasciato l'onere e l'onore della realizzazione ai tuoi alunni...una dote rara ahimè!

    RispondiElimina
  3. brava maestra (il biglietto con l'albero è proprio delizioso!)e, ovviamente, un applauso di ringraziamento anche al signor marito della maestra!

    RispondiElimina
  4. Grazie ragazzuole! Devo ammettere però che la colla a caldo per i tronchetti l'ho usata io...

    RispondiElimina