Cerca nel blog

mercoledì 30 novembre 2011

Problema risolto

"Posso venire a giocare da voi un'altra mattina?"
"Ma la mattina siamo a scuola."
"Allora una mattina che ha il pomeriggio!"

Birdhouses invasion

Ci ho preso gusto...
E pure colore.
Il pomeriggio di ieri è stato proficuo.


Mi fermerò, prima o poi?
Questo è un bellissimo lavoretto da fare anche con i bambini,
infatti piccolo G ha molto apprezzato
e insieme
abbiamo trascorso un divertente craft-pomeriggio!

venerdì 25 novembre 2011

Calze spaiate

Quest'idea devo assolutamente linkarvela, 
perchè è geniale,
soprattutto per le famiglie come la mia.
Di 4 persone,
con centinaia di calze spaiate...

http://pinterest.com/pin/230316968413118942/
http://cheekymonkeyparty.com/services

Che poi... io non so cosa ne pensiate voi,
ma secondo me esiste un vero e proprio "pianeta delle calze spaiate"!

giovedì 24 novembre 2011

Da un po' non facevo...

...birdhouses!
Le carinissime e semplicissime casette per uccellini decorative
http://xgioco.blogspot.com/2011/03/mi-diverte-molto-costruire-piccoli-e.html
http://xgioco.blogspot.com/2011/05/altre-birdhouses.html
Insomma forse ho ampliato i miei interessi, 
ma i primi amori non si scordano mai
(mica vero, io a volte dimentico per fortuna).
E allora:
feltro
forbici
nastro
colla a caldo
1 2 3
F A T T O


E' semplicissimo e ci vuole un secondo.
Forse ne farò molte da usare sull'albero,
o forse no.
Chissà come mi gira domani!

p.s. Gli uccellini sono semplicemente ritagliati da stoffa Ikea

venerdì 18 novembre 2011

Regalo

Ricordavo questo bel post di casa Andersen ed attendevo l'occasione per rivedere a modo mio un pacco regalo fatto con la stoffa.
Il momento è arrivato e il risultato è questo


Il "fiocco" di feltro ho imparato a farlo qui

giovedì 17 novembre 2011

Idee da fiaba!

Ero indecisa se intitolare il post "Idee per Natale... ma anche no",
perchè è effettivamente questo il piunto da cui sono partita:
trovare idee decorative per Natale partendo dal materiale presente in casa e 
navigando, navigando, navigando...
Di idee se ne trovano a milioni 
e molte semplici, ma d'effetto.
Alcune di quelle che però mi hanno maggiormente colpita sono qui e qui
Ora, la mia filosofia è - non comprare niente ma usare l'esistente (in casa)
chissà se resisterò...
Comunque nell'armadio ho solo il feltro pesante bianco,
quelli colorati sono troppo leggeri e non sarebbero adatti al progetto,
quindi ecco la mia interpretazione dell'alberello di feltro


Da usare nello sfondo di un presepio fiabesco?

Oppure in una fiaba bella e buona?


Di ambientazione nordica, of course!


La mia rivisitazione dell'alberello con i rametti, invece, non mi soddisfa affatto,
ma vi metto lo stesso una fotina mica troppo impegnata,
sai mai che vi venga qualche idea da suggerirmi!
Però abbiate pietà...

lunedì 7 novembre 2011

Bomboniere... no grazie!

Ero allergica alle bomboniere classiche,  tipo vasi e cornici d'argento
soprattutto nel periodo in cui stavo organizzando il mio matrimonio.
Lo sono ancora, ma adesso so trovare una collocazione anche a quesgli oggetti.
Comunque per il matrimonio ho dovuto scegliere quasi tutto da sola perchè il marito, ehm il futuro marito, era lontano.
Sulle bomboniere avevo le mie idee,
e fortunatamente lui non mi ostacolava.
Ancora non aveva capito che quello era solo l'inizio...
Mi ha lasciata fare.
E io, ho fatto.
No, per la verità le ho comprate, nel suo amato paese, il Perù.



Ma so che tra voi c'è chi le sa fare, o no?

Così però, non mi bastava.
volevo fare qualcosa anch'io.
E allora ho costruito il miniteatrino per le marionette a dita.
Confetti, sacchettino,
et voilà!


Mi sono divertita, soprattutto a vedere papà e mamme venire a chiedermi gli "scambi-personaggio" per i figli (dicevano loro).
C'era di tutto, il lupo, Cappuccetto rosso, tigri, elefanti, pesciolini... 

domenica 6 novembre 2011

Dagli torto!

"Mamma, me la dai un'arancia piccola?"
"Tesoro, non si chiama arancia piccola, questa è la clementina."
"Mamma, ma guarda che le frutte non hanno mica il nome!"

giovedì 3 novembre 2011

Del maial...ino non si butta via niente!

E' un altro dei soprannomi affettuosi con cui apostrofiamo piccolo M "lo smilzo".
E' dovuto alla sua proverbiale fame da "in casa mia non mi danno mai da mangiare, per favore salvatemi voi, trangugio di tutto, non sono affatto schizzinoso",
ma anche alla sua forma fisica "a palla" (anche se ormai si è smagrito il poveretto,
ed è più slanciato, come capita talvolta alla sua età (2 anni domenica, per la cronaca).


Quando poi abbiamo trovato il libro "Buon compleanno, Marcello", libro che ha come protagonista proprio un simpatico porcellino di nome Marcello, abbiamo raggiunto l'apice (perchè piccolo M sta per piccolo Marcello).
Del resto, alcuni cari amici mi avevano avvertita della facile rima, cercando di convincermi a cambiare il nome deciso per il nascituro. 
Ma tant'è. Marcello porcello è con noi.
Speriamo che alle elementari abbia compagni incapaci di abbinare parole in rima!

Dunque, come dice il proverbio: del maialino (permettetemi almeno di vezzeggiare) non si butta via niente.
Neanche le colorate girandole che decoravano i cupcake del suo compleanno.
Certo, perchè oggi è il compleanno di una cuginetta e il suo regalo l'ho rifinito così, in velocità!





Insomma, tutto 'sto casotto per una cosa tanto elementare e semplice?
Ehm...sì!
E anche per questo vaso-bomboniera... un po' reinventato.
Vi ho già detto quanto "adoooooro" le tradizionali bomboniere soprattutto se decorate in argento?
Bene, un giorno di questi farò un piccolo post sulle bomboniere del mio matrimonio, così capirete tutto!